Messa in posa del parquet con accessori professionali

Per una procedura corretta della messa in posa del parquet o del pavimento, innanzitutto vanno considerati alcuni punti. Il sottofondo deve essere solido, uniforme e asciugato in modo esatto. Per la messa in posa del parquet, bisogna servirsi di un massetto tradizionale o di elementi di massetto prefiniti. Nell’ambiente delle costruzioni, si può fare una distinzione tra un massetto in cemento assorbente o un massetto in solfato di calcio e un massetto in asfalto non assorbente.

Il giusto collante per la messa in posa del pavimento

I pavimenti in parquet necessitano di particolari requisiti per quanto riguarda il sottofondo ed il collante con il quale vengono assemblati. Per pavimenti interni in legno, PCI ha sviluppato un collante specifico privo di solventi e di emissioni: PCI PAR 365. Grazie alla ricetta priva d’acqua a base di polimeri silano modificati, il legno del parquet non può gonfiarsi e ciò produce un’ottima spalmabilità ed una buona resistenza ai graffi.

Utilizzate questo collante per parquet PCI per diversi materiali come listoni in legno massiccio, parquet multistrato, laminati ed altri pavimenti in legno. La miscela pronta all’uso offre un letto adesivo relativamente solido con caratteristiche elastiche ed un lungo tempo di lavorazione. Come alternativa, è possibile utilizzare il collante in polvere PCI PAR 362, poiché ha minore necessità d’acqua.

Galleggiante o incollato – messa in posa del parquet con PCI

La variante più facile per installare un pavimento in parquet è la messa in posa galleggiante. In questo caso, il legno non viene collegato in modo duraturo con il sottofondo e può essere messo in posa direttamente sul rivestimento del pavimento. Nel caso in cui si desideri una soluzione più durevole, raccomandiamo l’incollaggio del parquet con un collante a base di polimeri silano modificati o in polvere della famiglia PCI PAR.

In primo luogo, come preparazione, deve essere rimosso il vecchio rivestimento del pavimento. Successivamente, avviene la verifica delle crepe nel sottofondo, che tra l’altro possono venire chiuse con il prodotto PCI Apogel® SH. In caso di superfici non uniformi, è necessario l’utilizzo del nostro composto di livellamento.

In caso di domande sui nostri sistemi di prodotto, i nostri consulenti sono a vostra completa disposizione. Utilizzate il motore di ricerca per rivenditori sul nostro sito e venite a conoscenza dei nostri partner più fidati. Attraverso un colloquio sul nostro assortimento, potrete trovare la scelta più giusta per il vostro progetto.

Esistenti sottogruppi::
Selezionare il prodotto